stampa
Dimensione testo

Moda e Bellezza

Home Foto Moda e Bellezza Anita Lucenti, una modicana tra le finaliste di Miss Italia: «Il mio grande sogno è fare teatro»

Anita Lucenti, una modicana tra le finaliste di Miss Italia: «Il mio grande sogno è fare teatro»

di

Grande passione per la recitazione teatrale, la psicologia, un hobby per la scrittura - soprattutto poesie -, scarso utilizzo dei social - «preferisco godermi il momento che fare una foto o un video e pubblicarlo subito». È il profilo di Anita Lucenti, la Miss che rappresenterà la Sicilia alla fase finale del concorso di bellezza più celebre del nostro Paese, Miss Italia.

Nata a Modica, Anita ha 19 anni e vive a Roma dove studia Lettere e Filosofia con indirizzo Arte musica e spettacolo: «In questo modo ho la possibilità di potermi formare su ciò che fin da bambina ha rappresentato la mia più grande passione», ha spiegato Anita. Già, perché la miss fin da quando era una bambina ha sempre avuto la passione per la recitazione: «Qualsiasi film o cartone guardassi in televisione lo riproducevo a modo mio - racconta ridendo -. Anche quando uscivo, tendevo ad imitare sempre ciò che vedevo intorno a me. Poi all’età di undici anni mi sono iscritta ad un corso di laboratorio teatrale a scuola. Da quel momento mi sono avvicinata sempre di più al mondo del teatro, e durante il liceo, indirizzo Scienze umane, prima frequentando l’accademia di recitazione di Francesco Silvestri, la Clarence, e poi quella di Giancarlo Zanetti».

Adesso per lei arriva una grande occasione, sognata fin da piccola: «Ho sempre guardato le edizioni di Miss Italia da bambina, quando le facevano sulla Rai. Vedevo queste ragazze e le ammiravo, dentro di me speravo fortemente che un giorno potesse toccare anche a me. Ora sono qui, ancora non ho realizzato, probabilmente lo farò quando sarò sul palco».

Per Anita, però, il concorso di Miss Italia non rappresenta solo un sogno che si avvera: «Penso possa essere un grande trampolino di lancio, una grande occasione per me che ho il sogno di poter recitare». Recitare, un sogno comune a tantissime ragazze che partecipano al concorso, eppure Anita, anche in questo, sembra diversificarsi dalle altre ragazze: «La mia passione è il teatro. Mi dà delle emozioni uniche, il contatto con il pubblico è diretto, le emozioni arrivano subito, sia negative che positive. È molto più vero e immediato. Con questo non voglio dire che il cinema o la televisione siano da meno. Al momento sto studiando all’università la storia del cinema, sto entrando in punta di piedi in questo mondo e mi sta incuriosendo».

Guardando il suo profilo Instagram, non si può non notare l’esiguo numero di foto pubblicate, anche questo in controtendenza con i ragazzi e le ragazze della sua età, e soprattutto per l’avventura che ha intrapreso: «Non sono mai stata molto social - spiega - mi piace di più godermi il momento, gli istanti. Poi certo, qualche bella foto di una vacanza la pubblico. Penso che ormai la gente non riesca ad esprimersi senza i social, quindi, per come li intendo io, credo debbano essere una vetrina sincera delle persone. Inoltre, sono abbastanza riservata, non mi piace far sapere a tutti ogni cosa che faccio o dove vado».

A Miss Italia Anita Lucenti di Modica finalista per la Sicilia, ecco le altre 20

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X