stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Fugge da un centro terapeutico a Ragusa, pluripregiudicato rintracciato
CARABINIERI

Fugge da un centro terapeutico a Ragusa, pluripregiudicato rintracciato

Rintracciato Gianluca Agolino, 44 anni che si era allontanato il 15 febbraio scorso da un Centro terapeutico assistito di Ragusa. L’operazione è stata condotta dai carabinieri e i dettagli non sono ancora noti.

Agolino, considerato soggetto pericoloso, si era reso protagonista a Scicli di una serie di fatti criminali: a maggio del 2017, una rapina con aggressione ad una fioraia al cimitero di Scicli; lo stesso mese di un anno prima aveva forzato la recinzione dell’autoparco comunale di Scicli e incendiato quattro autovetture di servizio della locale polizia municipale; qualche giorno prima era stato arrestato per un’altra rapina compiuta ai danni di un tabacchi di Sampieri.

L’episodio che nel Ragusano destò molta preoccupazione, lo vide protagonista nel 2015. Tentò di appiccare un incendio gettando della benzina su una pattuglia dei carabinieri in centro a Scicli. I militari dell’Arma ne uscirono indenni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X