stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Cuginetti travolti a Vittoria, i due papà: "Una legge per Alessio e Simone"

cuginetti travolti, Vittoria, Alessio D'Antonio, Simone D'Antonio, Ragusa, Cronaca
I due cuginetti Simone e Alessio D'Antonio

Simone e Alessio sono di nuovo insieme, uno accanto all'altro, nei loculi donati dal Comune alle due famiglie. La tumulazione è avvenuta ieri pomeriggio, davanti alle due famiglie. Alessandro e Tony adesso chiedono giustizia.

"Ho chiesto al vice premier Di Maio - spiega Alessandro - una legge giusta, che punisca severamente chi ha ucciso i nostri figli. Non lo chiedo solo per loro, lo chiedo per tutta l'Italia perché non si può morire così. Io ero al balcone di casa, Alessio mi aveva detto che voleva rientrare. Gli ho detto che gli avrei aperto la porta. L'ultima frase che gli ho rivolto non ho potuto completarla. Un bolide, una freccia, in un istante, ha travolto tutto e ho visto i bambini volare in aria". L'articolo completo di Francesca Cabibbo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X