stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Travolto mentre era in bici, un uomo perde la vita a Marina di Ragusa
AVEVA 43 ANNI

Travolto mentre era in bici, un uomo perde la vita a Marina di Ragusa

Alla guida dell'auto un pensionato di 79 anni che pare non si sia accorto del ciclista, il quale stava iniziando la sua abituale passeggiata insieme ad un colleg

RAGUSA. Un ciclista amatoriale Giuseppe Cicciarella, 43 anni, di Ragusa è stato travolto da un'auto sulla strada Ragusa-Marina di Ragusa ed è morto sul colpo. Alla guida dell'auto un pensionato di 79 anni che pare non si sia accorto del ciclista, il quale stava iniziando la sua abituale passeggiata insieme ad un collega. Sul posto per il rilievi stradali la Polizia municipale di Ragusa.

Ancora un morto sulle strade ragusane. Qualche settimana fa un'assurda tragedia si era verificate in una statale che incrocia la Ragusa-Catania. A scontarsi due mezzi, alla cui guida vi erano due fratelli, entrambi imprenditori agricoli. Uno di loro, Vincenzo Iemolo, di 41 anni, è morto nell’impatto, l’altro, 24 anni, è rimasto per fortuna solo ferito. I due fratelli originari di Comiso ma residenti a Mazzarrone, entrambi imprenditori agricoli, viaggiavano in direzioni opposte: il ventiquattrenne era alla guida di un autocarro Iveco bianco,  l´altro invece al volante di un fuoristrada Mitsubishi nero, in direzione di Licodia Eubea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X