stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Pezzi di scooter, stendiroba e materassi: ripulite le isole ecologiche di Comiso

Pezzi di scooter, stendiroba e materassi: ripulite le isole ecologiche di Comiso

Prosegue l'impegno dell'amministrazione comunale di Comiso, in provincia di Ragusa, per sensibilizzare la cittadinanza al corretto smaltimento dei rifiuti. Per la terza volta in quindici giorni sono state ripulite tutte le isole ecologiche presenti in città.

"Le isole, al tempo stesso - si legge in una nota del Comune - , sono state chiuse a causa di immotivati atti di inciviltà da parte di alcuni che hanno sfondato gli sportelli automatici, nel tentativo di infilarci pezzi di scooter, stendiroba, reti e materassi. Al contempo sono già state elevate più di 20 sanzioni per questi conferimenti selvaggi a danno delle isole e della salubrità dei siti".

"Infine, è del tutto immotivato continuare a conferire in questo modo così incivile - sottolinea l'amministrazione comunale di Comiso - poiché la raccolta differenziata di ogni tipologia di rifiuti è attiva, costante e quotidiana. Anche per le difficoltà di conferimenti relative alla frazione di secco, si sta operando, non senza difficoltà economiche ed organizzative, per rientrare a regime nei prossimi giorni".

"Si chiede ai cittadini che per il 90% si impegnano a fare bene la differenziata - si legge ancora - , a collaborare. Per la restante parte, sebbene minoritaria, sono già partiti controlli, sanzioni ed a breve sarà installato un nuovo sistema di video sorveglianza. Lo dobbiamo a tutti i comisani civili e scrupolosi".

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X