stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mare in tempesta, da Pozzallo guardia costiera in soccorso di motopesca con 500 migranti
SALVATAGGIO

Mare in tempesta, da Pozzallo guardia costiera in soccorso di motopesca con 500 migranti

migranti, Ragusa, Cronaca
Migranti al porto di Pozzallo (foto d'archivio)

Un motopeschereccio con circa 500 persone a bordo sarebbe stato raggiunto da mezzi della guardia costiera, che hanno mollato gli ormeggi da Pozzallo, a una settantina di miglia nautiche dalle coste siciliane a sud, sud-est. Altri mezzi stanno andando in soccorso. Il mare è in tempesta, e sul versante ibleo, violenti temporali.

Sulla scena, spiega il giornalista di Radio Radicale, Sergio Scandura, è in corso una massiccia operazione di soccorso, con diversi cargo e unità della guardia costiera. Infuriano venti, in aumento fino a 40 nodi e le onde sono alte fino a 3,5 metri. Una prima stima delle nazionalità dei migranti indica 300 siriani e 200 egiziani, tra cui una donna e 4 minori. Gli sbarchi saranno frazionati in più «place of safety». A Catania dovrebbero arrivare circa 200 persone.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X