stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente mortale a Ragusa, raccolta di fondi per i funerali della giovane vittima
PROVINCIALE 25

Incidente mortale a Ragusa, raccolta di fondi per i funerali della giovane vittima

incidente mortale, Marina di Ragusa, Vlad Cazaciuc, Ragusa, Cronaca
Vlad Cazaciuc

Una raccolta di fondi per aiutare la famiglia a sostenere le spese dei funerali di Vlad Cazaciuc, il giovane di 27 anni morto il 16 marzo in un incidente stradale lungo la strada provinciale 25 che collega Ragusa a Marina di Ragusa.

La colletta è stata promossa dal titolare della palestra di Marina di Ragusa dove Vlad, di origine rumena lavorava come istruttore di fitness.

Cazaciuc era molto conosciuto in città, dove viveva con la madre e la sorella da quando aveva dodici anni. Per questo la sua morte ha colpito molto la comunità. Il 27enne era appassionato di sport e moto: la sua pagina Facebook è piena di sue foto al mare con la tavola da surf o con la sua inseparabile moto.

Secondo la ricostruzione degli investigatori Vlad, mentre percorreva il lungo rettilineo della provinciale avrebbe avuto un violento impatto con un minivan, poco distante dall'ingresso dell’ex cinema Cineplex, finendo fuori strada. Le condizioni di Vlad sono apparse subito gravissime e a nulla è valso l'intervento del personale sanitario del 118 intervenuto sul posto. La Procura ha disposto l’autopsia.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X