stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Minaccia con un taglierino sanitari e pazienti al pronto soccorso di Vittoria, arrestato
VIOLENZA

Minaccia con un taglierino sanitari e pazienti al pronto soccorso di Vittoria, arrestato

Vittoria, Ragusa, Cronaca
L'ospedale Guzzardi di Vittoria

La polizia di Stato ha arrestato un uomo di 58 anni, tunisino, per avere minacciato con un taglierino le persone presenti nella sala d’attesa del pronto soccorso dell’ospedale di Vittoria e aggredito il personale sanitario e una guardia giurata intervenuti per bloccarlo.

Sul posto gli agenti hanno disarmato l’esagitato che appariva ubriaco. Il taglierino, con una lama lunga 11 centimetri, è stato sequestrato e l’uomo posto ai domiciliari.

Dopo l’udienza di convalida, il 58enne è stato rimesso in libertà e denunciato per minaccia grave, porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere e interruzione del pubblico servizio ospedaliero.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X