stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vittoria, minaccia con una pistola una coppia durante una lite: arrestato
GUARDIA DI FINANZA

Vittoria, minaccia con una pistola una coppia durante una lite: arrestato

La Guardia di finanza ha arrestato un 47enne di Vittoria, nel ragusano, trovato in possesso di un’arma clandestina, appena utilizzata per minacciare due persone. Le Fiamme gialle sono intervenute in soccorso di una coppia che ha denunciato di essere stata minacciata con un’arma da fuoco nel corso di una discussione avvenuta per motivi legati al mancato pagamento di una prestazione di lavoro.

Scattate le indagini, gli investigatori si sono diretti nell’abitazione dell’indagato dove è stata trovata, nella spalliera del letto, una carabina Beretta calibro 22, con caricatore inserito munito di 6 proiettili e un contenitore di plastica contenente altre 7 cartucce. La carabina è risultata accorciata nella parte posteriore e modificata con un’impugnatura 'a pistolà, in modo da ottenere un maggiore controllo e una maggiore offensività. Inoltre, il numero di matricola era cancellato. Il 47enne è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X