stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mercantile con 180 migranti a Pozzallo, test sierologici dopo lo sbarco: un positivo
SICUREZZA

Mercantile con 180 migranti a Pozzallo, test sierologici dopo lo sbarco: un positivo

La nave mercantile Cosmo, battente bandiera italiana, con a bordo 108 migranti salvati ieri su un barcone in difficoltà è arrivata a Pozzallo. Tra di loro 12 donne, di cui la metà in stato di gravidanza, e due minori (un bimbo di pochi mesi e una bimba di 5 anni).

Il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna ha avuto risposta positiva, da parte della Prefettura e dall’Autorità sanitaria, che i test su tutti i migranti a bordo sarebbero stati eseguiti immediatamente dopo lo sbarco e così è stato.

Il primo cittadino aveva avanzato con forza la richiesta, esigendo massima attenzione sull’accertamento delle condizioni sanitarie dei migranti, per approntare quanto necessario alla tutela dei suoi concittadini.

"Pozzallo con la sua tradizionale cultura dell'accoglienza non si tira indietro ed è pronta a ricevere questo ennesimo sbarco di migranti, ma chiedo che i controlli sanitari siano effettuati subito e sulla nave", dice il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna.

“Ringrazio il Prefetto e l’Autorità sanitaria che hanno accolto con estrema celerità la mia richiesta – afferma il Sindaco Ammatuna – e mi sento quindi di tranquillizzare i miei concittadini sulla sicurezza delle operazioni di sbarco e sulla gestione successiva dei migranti".

Uno dei migranti è risultato positivo al test sierologico rapido per individuazione del Covid 19. Ora si attende la conferma con il tampone. Anche l’equipaggio della petroliera sta effettuando il test sierologico e deve comunque attendere esito dei tamponi che verranno eseguiti sui migranti. La 'Cosmo' a conclusione dei controlli, aspetta disposizioni in rada, e ha mollato le cime da poco.

"Centottanta immigrati verso Pozzallo: il sindaco chiede test sierologici per tutti. E’ lo stesso primo cittadino che, con la Lega al governo, criticava i porti chiusi. Da Pozzallo a Lampedusa, gli amministratori di sinistra stanno capendo la differenza tra chi difendeva i confini e chi spalanca i porti: con la Lega, da gennaio a luglio 2019 erano arrivate 3.508 persone. Con Pd-5Stelle siamo a 11.334 persone sbarcate. Questo governo mette in pericolo l’Italia". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X