stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendi, forte scirocco alimenta fiamme nel Ragusano e nel Messinese
VIGILI DEL FUOCO

Incendi, forte scirocco alimenta fiamme nel Ragusano e nel Messinese

Il vento di scirocco e alte temperature anche nel Ragusano, dove diverse squadre dei vigili del fuoco sono state impegnate in particolare nell’area ipparina. L’incuria in alcune aree e lotti invasi da erbacce ha agevolato incendi con conseguenti danni a impianti agricoli. Oltre sei gli interventi chiusi dalle squadre di Vittoria, Santa Croce, Ragusa, e Comiso, dove, con l’aeroporto chiuso, il personale è impiegato per le attività ordinarie spesso a supporto degli interventi nell’area ipparina.

Stamane proprio il personale di Comiso è intervento in piazza Dante Alighieri a Vittoria dove l’incendio accidentale di una Y10 rischiava di innescare la struttura in legno del negozio di alimentari. Il pronto intervento di un vigile discontinuo presente ha ulteriormente limitato i danni.

E’ in corso un incendio in un deposito di tubi in plastica per l’agricoltura: sono impegnate tre squadre alle porte di Acate. Altri quattro interventi sono in corso; parte del personale di Ragusa sta partecipando alle ricerche di persona dispersa a Leonforte, Enna.

Fiamme anche nel Messinese dove dalle ore 12 circa, dieci squadre operative del Comando dei vigili del fuoco, stanno intervenendo per spegnere roghi di sterpaglie e macchia mediterranea. Impegnati i distaccamenti permanenti di S.Agata Militello, Patti, Milazzo, della sede centrale VF Messina, e quattro squadre di volontari.

Gli incendi stanno interessando principalmente i comuni della costa tirrenica del messinese, Spadafora, S. Pier Niceto, Milazzo, Barcellona P.G., Castell’Umberto, Acquedolci e S. Stefano di Camastra e la zona nord della città.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X