stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, a Pozzallo i carabinieri consegnano la pensione a una 91enne
CONVENZIONE CON POSTE

Coronavirus, a Pozzallo i carabinieri consegnano la pensione a una 91enne

Dallo scorso 6 aprile i carabinieri di Ragusa, in virtù di una convenzione in piena emergenza Coronavirus fra l’Arma e Poste Italiane, ritirano e consegnano la pensione agli over 75, che non abbiano familiari in grado assisterli e di ricevere a domicilio.

Questa mattina a Pozzallo, i carabinieri si sono recati presso l’ufficio postale di via Giunta e con delega di una 91enne hanno riscosso l’indennità pensionistica, ovvero la pensione di guerra del proprio marito defunto, consegnandola poi presso l’abitazione della beneficiaria.

Il direttore dell’ufficio postale, Giuseppe Manenti, si è detto “orgoglioso che anche la sede di Pozzallo abbiamo collaborato all’espletamento di un servizio solidale e di alto valore sociale. La sottoscrizione di questa convenzione tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri conferma il nostro ruolo strategico a sostegno del Paese e la vicinanza al territorio”.

I pensionati possono contattare il numero verde 800556670 messo a disposizione da Poste Italiane o chiamare la più vicina Stazione dei carabinieri per richiedere maggiori informazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X