stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Ispica, i cittadini segnalano un luogo frequentato da spacciatori: un arresto

di

Controlli antidroga da parte dei carabinieri che, coadiuvati da unità cinofila del Nucleo di Nicolosi, hanno eseguito a Ispica perquisizioni alla ricerca di stupefacente. Fondamentali alcune segnalazioni da parte di cittadini che indicavano la zona della chiesa dell’Annunziata quale luogo frequentato da spacciatori.

La perquisizione domiciliare svolta a casa di Luigi Valentino Melfi, 30 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha permesso di trovare alcune dosi di cocaina, circa 3 grammi già divisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato. Al termine dell’operazione, i Carabinieri hanno arrestato l'uomo, pescivendolo di Ispica.

È stato associato agli arresti domiciliari, misura confermata in sede di convalida dal giudice. La droga è stata sequestrata e trasmessa per le analisi qualitative e quantitative al laboratorio di sanità pubblica dell’Asp.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X