stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

L'ex Fornace Penna di Sampieri crolla. Scicli si mobilita per salvarla e farne un centro culturale

di
crollo, ex fornace Penna, scicli, Ragusa, Cronaca

Un'azione unitaria per salvare l'ex Fornace Penna, a Sampieri frazione balneare di Scicli, dal crollo e farne un centro di interesse turistico-culturale. Ad auspicarla Antonio Ruta di Cento Passi per Modica, consigliere comunale della città della Contea che “abbraccia” una causa sulla quale si sono spesi in tanti ma che non trova soluzione.

“E' doveroso richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica e delle amministrazioni locali sulla drammatica situazione in cui versa l'ex Fornace Penna, più nota come 'stabilimento bruciato', abbandonata all'incuria del tempo e alla distrazione colposa della classe politica provinciale - sostiene Antonio Ruta - sollecitiamo, a tal proposito, le amministrazioni di tutto il comprensorio, perché si attivino con la massima urgenza per scongiurare il 'delitto' di un imminente crollo della struttura. Riteniamo che l'ex Fornace Penna sia un bene dell'umanità e che esso debba essere tutelato e riabilitato ai fini dell'interesse turistico-culturale e, per questo motivo, siamo convinti che solo un'azione forte ed unitaria delle città, attesa l'assenza di interventi da parte della deputazione locale, possa e debba impedire una grave perdita, sul piano del patrimonio culturale, per tutto il territorio ibleo”.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X