CARABINIERI

Ispica: narcotizzano una donna, le rubano il pin e il bancomat: presa una coppia

di

Hanno narcotizzato e convito una donna ad andare al bancomat. L’hanno poi convinta a prelevare pochi soldi per carpirle codice pin e carta. I due hanno poi riportato a casa la donna tenendola sotto braccio e lì l’hanno lasciata. La coppia è andata di nuovo al bancomat e, conoscendo il codice pin, hanno eseguito diversi prelievi fino a prosciugare il conto della donna per un totale di mille euro.

I carabinieri della stazione di Modica hanno dato esecuzione a due ordinanze di misura cautelare per Francesco Bellomo, avolese di 34 anni, e l’obbligo di dimora per la compagna dell’uomo di 31 anni, accusati di rapina aggravata.

Ad accorgersi dell’accaduto la figlia della donna che ha visto la madre particolarmente sconvolta, nonostante non avesse alcuna patologia. Ha poi capito che due persone avevano sottratto alla madre molto denaro dal conto corrente.

È così è scattata la denuncia ai carabinieri che guardando i video dei sistemi di videosorveglianza hanno visto la donna mentre eseguiva i prelievi.

I fatti risalgono ad aprile quando la cinquantaquattrenne è stata raggirata.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X