stampa
Dimensione testo
VIA LIBERA

Tre chalet a Marina di Modica, la giunta approva il piano spiagge

di

La giunta di Modica ha approvato il piano spiagge che regolamenta l'utilizzo delle aree del demanio marittimo. Lo ha fatto a conclusione di un iter che ha registrato la presenza, a palazzo San Domenico, di un commissario ad acta nominato dalla Regione.

Il Comune, nello scorso mese di agosto, assieme a Scicli ed Acate, era stato commissariato dalla Regione per l'assenza del piano spiagge, lo strumento programmatico di utilizzo del demanio marittimo. Commissariamento che aveva colto di sorpresa ma che non aveva fatto perdere le speranze all'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ignazio Abbate, che si era messa di lena per arrivare al traguardo.

Un traguardo che rappresenta sviluppo per il territorio e forza economica per il mondo imprenditoriale.

Modica, quindi, era entrata nella schiera dei 63 comuni costieri siciliani commissariati dalla Regione, sui 122 che si affacciano sul mare con i loro territori.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X