stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I reati nel Ragusano, Ciavola:«Oltre ai furti anche grossi giri di droga»
L'INTERVISTA

I reati nel Ragusano, Ciavola:«Oltre ai furti anche grossi giri di droga»

di

RAGUSA. Non ci sono zone «franche» nel Ragusano. Ogni territorio però ha delle sue peculiarità che emergono con particolare evidenza quando, a conclusione delle indagini arrivano i provvedimenti.

«Siamo impegnati nel controllo del territorio con le nostre sezioni operative specializzate» spiega Antonino Ciavola, dirigente della Squadra Mobile di Ragusa.

«In diversi casi ci sono delle cause comuni nella quantità di reati che registriamo. Posso però dire che ad esempio, a Ragusa il numero di furti in appartamento è superiore rispetto ad altre realtà, è una città bella, dove si vive bene e forse anche per questo i cittadini qualche volta abbassano un po' la guardia; molti i reati contro il patrimonio.

Il maxifurto di carburante a Ragusa: ecco le foto degli arrestati

Nel Vittoriese invece prevalgono i reati di tipo predatorio, scippi e rapine sono episodi più frequenti e più violenti e si innesta un altro tipo di criminalità anche di tipo associativo. Nel Modicano sembra che il profilo sia più basso ma non è così".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X