stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Con la moto contro un furgone tra Modica e Ispica, gravi due fratelli
INCIDENTI

Con la moto contro un furgone tra Modica e Ispica, gravi due fratelli

di
Lo schianto sulla via Modica Ispica, all’altezza della rotatoria che immette nella zona artigianale

MODICA. Mercoledì sera due fratelli modicani che viaggiavano a bordo di un ciclomotore Piaggio che avevano avuto in prestito, si sono scontrati con un furgone, per cause ancora da stabilire, sulla via Modica Ispica, ex statale 115, a circa 100 metri dalla rotatoria che immette nella zona artigianale di Michelica. Impatto violentissimo tra i due mezzi con i due giovani, A.F. e G.F, uno maggiorenne e l’altro minorenne, sbalzati a qualche metro di distanza dal punto d’urto. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato e poco dopo anche i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile. Allertato anche il 118 che inviato un’ambulanza, il cui personale sanitario ha provveduto a trasferire le due vittime al pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore. I militari dell’Arma hanno proceduto, quindi, al rilievo del sinistro per stabilire dinamica ed eventuali responsabilità, mentre il traffico è stato deviato sulla Via Torre Cannata. Illeso il conducente dell’autocarro. Il ciclomotore è andato completamente distrutto. In un primo momento i medici si erano riservati la prognosi per G.F., minorenne, che, oltre ai gravi traumi, aveva riportato la frattura della gamba.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X