stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Operazione "Zatla", altri tre arresti a Vittoria
CRONACA

Operazione "Zatla", altri tre arresti a Vittoria

L'operazione aveva portato all'arresto di 12 persone, tra italiani e stranieri, dedite al traffico e allo spaccio di droga nel Ragusano, a Vittoria, Modica, Ispica e Scicli, ed a Rosolini, nel Siracusano

VITTORIA. Tre tunisini sfuggiti ieri a Vittoria all'arresto nel corso dell'operazione "Zatla" sono stati catturati dai carabinieri. L'operazione aveva portato all'arresto di 12 persone, tra italiani e stranieri, dedite al traffico e allo spaccio di droga nel Ragusano, a Vittoria, Modica, Ispica e Scicli, ed a Rosolini, nel Siracusano.

I tre arrestati sono Bilel Manai, di 25 anni, Yahya Mohamed Tahar, di 27 e Achraf Znaidia Achraf, di 23. Il primo è stato catturato in un'azienda agricola nelle campagne di Cassibile (Siracusa), il secondo mentre era a bordo di una Volkswagen Golf a Vittoria e il terzo nel centro del paese mentre era in compagnia di connazionali. I militari hanno anche eseguito alcune perquisizioni a carico dei tre tunisini, che sono stati rinchiusi nel carcere di Ragusa. Gli investigatori non escludono ulteriori sviluppi per l'indagine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X