Ciechi guidano un fuoristrada in un trofeo Trial a Ragusa

RANDELLO. Non vedenti e ipovedenti alla guida di grossi fuoristrada nel trofeo "Trial" promosso dalla sezione provinciale di Ragusa dell'Unione italiana ciechi e degli ipovedenti e il "Sahara Club - 4x4" Ragusa.

La manifestazione, giunta all'ottava edizione, è diventata ormai un'occasione per i non vedenti provenienti da ogni parte della Sicilia (ma anche da altre regioni) che si sono cimentati in prove di abilità. Teatro dell'iniziativa la cornice di Randello, sulla provinciale che da Santa Croce Camerina conduce a Scoglitti, grazie al patrocinio e al sostegno della Banca Agricola Popolare di Ragusa.

I portatori di handicap visivo hanno condotto i fuoristrada accompagnati alla guida da un copilota del Sahara Club, normodotato dal punto di vista visivo.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X