Palermo, la protesta degli ex sportellisti: "Vogliamo fare il concorso"

Continua la protesta degli ex sportellisti a Palermo. Con un tavolino, un pc e uno striscione, Adriana Vitale - ex lavoratrice nel settore servizi della formazione professionale - protesta pur continuando a fare il suo lavoro.  I lavoratori sono tornati a chiedere una risposta concreta dopo 5 anni di promesse.

"Stiamo facendo a titolo gratuito il nostro lavoro, il lavoro che abbiamo fatto per 15 anni, fino a quando non ci hanno buttati fuori. E' una forma di protesta, relativamente alla nostra tragedia umana. Una provocazione alle istituzioni, vogliamo fare un concorso e vogliamo riconosciuti gli anni di servizio pregressi e i nostri titoli".

 

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X