Aggressioni omofobe a Vittoria, undici minorenni indagati: calci e pugni in un video

La Polizia di Stato - Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria – ha concluso le attività d’indagine a carico di un branco di giovani vittoriesi che in due distinte occasioni hanno aggredito, per futili motivi e per ragioni connesse all’omofobia, alcuni ragazzi. Contestati i reati di minacce e lesioni aggravate in concorso.

Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica per i Minorenni che ha delegato la Polizia di Stato ad espletare diverse attività di Polizia Giudiziaria.

Dal video si vede l'aggressione da parte del "branco" ad un giovane.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X