stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport La Virtus Kleb Ragusa batte Forio e chiude in quarta posizione la regular season

La Virtus Kleb Ragusa batte Forio e chiude in quarta posizione la regular season

Nell’ultima giornata della regular season la Virtus Kleb Ragusa ospita Forio Basket di coach Carone. I ragusani hanno giocato con lucidità e determinazione per mettere nel proprio paniere 2 punti importanti per la classifica che consolidano così il quarto posto nella griglia dei play-off.

Partono bene i ragazzi di Bocchino con Rotondo e Stefanini per l’8-1 che costringe coach Carone al time out. Il lungo della Virtus Kleb riprende da dove aveva iniziato mentre gli ospiti trovano il primo canestro dal campo con Hadzic (10-3). Da Campo e Ianelli firmano il nuovo break siciliano e Forio prova a rimanere in scia grazie a Caceres, pronto a sfruttare le incertezze della difesa biancoblu. Sorrentino entra in partita mettendone 5 consecutivi (19-7 il punteggio) ma lo squillo del capitano ibleo non smorza la grinta degli ospiti che chiudono la prima frazione di gioco imponendo un controparziale di 6-0 e riportandosi a -5.

La rimonta di Forio si completa all’inizio del secondo periodo con Ciarpella che mette la tripla del 23-23. Chessari e Hadzic si iscrivono alla gara da dietro l’arco ed è sempre il 14 in casacca rossa a portare Ischia avanti per la prima volta nel match. Ianelli non ci sta ed innesca la reazione dei padroni di casa che trovano continuità offensiva e si riportano prepotentemente avanti nel punteggio. Da Campo dall’arco centra il + 9 al secondo gong.

L’ottovolante al PalaPadua prosegue nel terzo quarto. Ischia impatta meglio e riduce nuovamente il gap sulle spinte di Ciarpella, Hadzic e Antonaci; Ragusa risponde con Stefanini e Simon che schiaccia il 43-36. I toni sul parquet siciliano si riscaldano ma la Virtus Kleb rimane lucida, serra i ranghi difensivi e riporta a doppia cifra il vantaggio (47-36 al 27’). Distanza tra le due squadre che non cambia ai 30’.

Sorrentino e Ianelli aprono l’ultima frazione di gioco (56-40). Sopra di 16, la Virtus controlla il punteggio, incassa il tentativo di rientrare in partita da parte degli ospiti (56-46) per poi dilagare nel finale e chiudere con una vittoria l’ultima in stagione regolare. La strada della Virtus Kleb sbocca quindi ai playoff.

«Sono contento della prestazione dei miei giocatori - ha detto coach Bocchino - in questa ultima partita di regular season. Forio è risultata offensiva in alcune frazioni di gioco ma la squadra non ha perso mai la lucidità, cercando di proteggere il break acquisito. È stato un test importante in vista dei playoff che inizieranno la prossima settimana. Servirà concentrazione e un lavoro certosino in settimana per farci trovare pronti all’appuntamento».

VIRTUS KLEB RAGUSA - FORIO BASKET ISCHIA: 66 - 48

Parziali: 19-14; 39-30; 51-40.

VIRTUS KLEB RAGUSA

Chessari 8, Rotondo 12, Da Campo 9, Simon 10, Guccione ne, Sorrentino 11, Salafia, Canzonieri, Stefanini 4, Picarelli, Ianelli 12.

Coach Bocchino

FORIO BASKET ISCHIA

Capezza 2, Ciarpella 5, Hadzic 16, Nafea, Antonaci 5, Iacono ne, Orsini ne, Iannello 1, Milosevic 7, Caceres 12.

Coach Carone

Arbitri: Settepanella - Giambuzzi

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X