stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Archeologia, scavi nel Ragusano: "Testimonianza di un territorio che ha tanto da raccontare"

Archeologia, scavi nel Ragusano: "Testimonianza di un territorio che ha tanto da raccontare"

Prosegue senza sosta la campagna di scavi archeologici nel Ragusano. Attività che si stanno svolgendo fra Chiaramonte Gulfi, Monterosso, Giarratana, Modica, Scicli.

A Chiaramonte Gulfi gli scavi sono stati completati, mentre ne inizieranno di nuove fra Monterosso Almo e Giarratana.

Le ricerche effettuate in questi anni hanno portato in luce oltre un centinaio di tombe, con ricchi corredi ed iscrizioni funerarie.

“L’area del Ragusano - spiega l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà - ha ancora tanto da raccontarci sotto il profilo della ricerca archeologica. Un impegno che gratifica il governo regionale per aver fortemente puntato sulla ripresa dell'archeologia in tutta l’Isola".

Previsti fra settembre e ottobre scavi anche in contrada Scorrione a Modica.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X