stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Cava d’Ispica, via le barriere architettoniche dall'area archeologica: al via i lavori di riqualificazione

Cava d’Ispica, via le barriere architettoniche dall'area archeologica: al via i lavori di riqualificazione

Lavori di riqualificazione presso l’area archeologica di Cava d’Ispica, a Modica in provincia di Ragusa. Previsto l'abbattimento delle barriere architettoniche.

Sottoscritto dalla soprintendenza dei Beni culturali di Ragusa il contratto di appalto integrato che assegna all'ATI, formata dalla ConsCoop. di Forlì, dal C.A.E.C. consorzio artigiano edile di Comiso e dalla Operes S.r.l. di Santa Venerina.

“Con la firma del contratto di appalto - sottolinea l'assessore dei Beni culturali e dell'identità siciliana, Alberto Samonà - si avvia una nuova stagione per l'area archeologica di Cava d'Ispica che, grazie alle opere programmate, sarà completamente riqualificata e valorizzata all’interno di un circuito culturale più ampio che interessa l’intera offerta culturale nel Ragusano".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X