stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Bitume a Ragusa chiude i battenti: stop alle visite guidate all'interno dell'ex fabbrica

Bitume a Ragusa chiude i battenti: stop alle visite guidate all'interno dell'ex fabbrica

Chiude l'area industriale Bitume a Ragusa. Dopo l'inaugurazione dello scorso ottobre, e dopo un lungo stop dovuto alla pandemia, la struttura non riaprirà, su decisione della A. Ancione Spa.

Ad oggi Bitume ha coinvolto alcuni fra gli esponenti più rappresentativi del muralismo contemporaneo. Dallo scorso 17 maggio, l'organizzatrice del progetto site specific di Festiwall, l’associazione culturale Pandora, ha chiesto alla Antonino Ancione Spa in liquidazione la possibilità di prorogare il comodato d’uso.

Tuttavia, l'area industriale è oggetto di una contrattazione privata con un promittente acquirente e, secondo la società, "le visite guidate potrebbero turbare lo svolgimento della trattativa".

Il direttore artistico Vincenzo Cascone ha dichiarato: «Con Bitume abbiamo affrontato un pezzo di storia che sembrava essere rimosso dalla memoria collettiva. Il progetto è stato accolto da più parti con grande entusiasmo: dagli addetti ai lavori, alla politica, agli artisti, ai visitatori. Dopo che le misure preventive dovute alla pandemia hanno bloccato le visite.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X