BASKET

Passalacqua, Consolini: insidiosa pure La Spezia

di

RAGUSA. Prima delle sospirate vacanze di Natale, la Passalacqua Ragusa è chiamata all’ultimo sforzo dell’anno: questa sera la squadra biancoverde scenderà in campo a La Spezia per la prima giornata di ritorno del campionato di A1 (inizio ore 20.30).

Un test sulla carta abbordabile, ma anche un antipasto del primo turno di Coppa Italia, in cui la Passalacqua affronterà proprio La Spezia mercoledì 4 gennaio al Palaminardi. Ragusa è reduce dalla strepitosa rimonta di domenica scorsa contro Battipaglia, quando ha recuperato dal -12 negli ultimi 4’ di gioco.

Soprattutto grazie a Chiara Consolini, che ha segnato 14 degli ultimi 17 punti ragusani: «Prima di quelle fiammate finali – commenta la giocatrice di Peschiera del Garda – era stata una partita molto difficile, avevo sbagliato l’impossibile. Poi non so neanche io cosa è successo. Quando ho messo il primo tiro ho pensato: “Va bene, cerchiamo di prendere al balzo questo momento”. E così è stato. Ho trascinato le mie compagne con dei canestri importanti. Ma ciò che mi è piaciuto più di tutto è l’atteggiamento difensivo della squadra: senza un paio di giocate di Ndour e Formica, ad esempio, non ce l’avremmo fatta».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X