BASKET FEMMINILE

Passalacqua Ragusa, si punta sulle qualità di Bagnara

di

RAGUSA. Altro tassello per la nuova Passalacqua Ragusa, quintetto di serie A1 di basket femminile. La squadra allenata da Gianni Lambruschi ha messo sotto contratto Benedetta Bagnara. La guardia bolognese, classe 1987, sarà a Ragusa oggi per le visite mediche e la presentazione con la stampa.

Bagnara ha disputato le ultime due stagioni con l’Umana Reyer Venezia e precedentemente aveva militato per quattro anni a Lucca (dove ha conosciuto e sposato Davide Parente, talentuoso play maker che ha giocato a Ragusa in A2 con la Popolare di Garris e Barnes), dopo avere vestito le maglie di Umbertide, Livorno, La Spezia e Reggio Emilia. Una giocatrice d’esperienza, che si va ad aggiungere alla riconferma di Gaia Gorini e agli annunci di Laura Nichols, Laura Spreafico e Julie Vanloo. Nell’ultima stagione, “Beba” Bagnara ha giocato una media di 17 minuti a partita, mettendo a segno 5,2 punti di media, con un ottimo 42% da tre e un altrettanto ottimo 82% dalla lunetta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X