stampa
Dimensione testo
BASKET

Passalacqua Ragusa, passo falso con l’Umbertide

di

RAGUSA. Prestazione decisamente sotto tono per la Passalacqua Ragusa che ieri pomeriggio, sul parquet esterno del PalaMorandi, ha perso contro la Pallacanestro Umbertide 74-56, nella partita valida per la quinta giornata del massimo campionato nazionale di basket femminile. Un risultato sicuramente a sorpresa per quella che era sembrata, fino a ieri, una vera e propria corazzata.
Le ragazze di Antonio Molino sono sembrate poco concentrate e vogliose di riportare a casa il risultato. D’altro canto quelle di Lorenzo Serventi, fin dai primi secondi, hanno ingranato la marcia giusta. Umbertide ha subito messo in campo una difesa molto aggressiva con Milazzo che ha dettato il ritmo alla squadra talmente bene che le avversarie non hanno saputo prendere le necessarie contromisure.

Ha saputo sfruttare gli errori delle siciliane che non hanno brillato neppure in attacco. Solo l’ex umbertidese Chiara Consolini (migliore realizzatrice del Passalacqua con 16 punti realizzati in 35' di gioco e 10 di valutazione della Lega) ha saputo essere più incisiva sotto canestro, soprattutto nella prima parte dell’incontro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X