stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport È il giorno del derby fra Santa Croce e Ragusa
PROMOZIONE

È il giorno del derby fra Santa Croce e Ragusa

di
ul fronte ragusano non ci sono acquisti dell’ultimo momento, anche se in settimana si sono allenati con gli azzurri un difensore under ed un attaccante di peso. Per il mercato c’è ancora tempo altre 48 ore.

SANTA CROCE CAMERINA. L’ultima giornata del girone d'andata del campionato di Promozione chiude con i botti e propone il pentitissimo derby fra il Santa Croce e il Ragusa. Una sfida che si ripropone dopo il doppio confronto in Coppa Italia, nel quale entrambe le squadre ebbero la meglio nei confronti casalinghi, ma, a passare il turno furono i camarinensi con una magia di Bonarrigo all'ultimo minuto della gara di ritorno. Da quel momento entrambe le squadre hanno fatto un percorso diverso che le ha portate a lottare per la zona play off.

In particolare il Santa Croce si trova in terza posizione in classifica a soli sei punti dalla capolista Leonzio e la vittoria in trasferta di sabato scorso contro lo Sporting Priolo ha innalzato ulteriormente il Morale. Inoltre la squadra dei due trainer La Vaccara e Buoncompagni, prima dell'importante confronto ha piazzato un importante colpo mercato, ingaggiando un centrocampista d'esperienza che farà fare sicuramente il salto di qualità. Il ds Giuseppe Nasello, infatti, ha comunicato di avere formalizzato il tesseramento di Damiano Buscema, centrocampista classe '94. Buscema, cresciuto nel Modica Airone, nelle ultime stagioni è stato in forza al Città di Messina, al Noto, al Ragusa, con cui ha vinto il campionato di Eccellenza e fino al mese scorso nel Modica.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI RAGUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X