stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Ragusa in casa contro il Priolo per allungare la serie
PROMOZIONE

Ragusa in casa contro il Priolo per allungare la serie

Si gioca domani l’undicesimo turno. Tra le mura amiche anche le formazioni di Comiso e Santa Croce che ospiteranno le due squadre di Catania

RAGUSA. Tutte in casa le ragusane del torneo di calcio di Promozione. Il Ragusa, dopo avere ottenuto la prima vittoria esterna sul campo dell’Atletico Catania, domani alle 14,30 ospita lo Sporting Priolo nell’undicesimo turno del torneo. Il tecnico Salvatore Utro, che sarà ancora privo del portiere Cavone e dell’attaccante Sansan, ancora non al meglio dopo gli infortuni, potrà contare sui nuovi arrivati già a segno domenica in terra etnea. Si tratta di Antonio Tomeo (classe ’76), trequartista, e Giovanni Corso (classe ’94) attaccante esterno. Tomeo lo scorso anno nell’Eccellenza abruzzese, con i colori della Vastese Calcio, ha messo a segno 20 reti. Corso è un ventenne attaccante esterno che ha giocato l’ultima stagione nella serie B maltese. La gara sarà diretta da Alessandro Maugeri di Acireale, mentre gli assistenti sono Cristina Anastasi di Catania e Luigi Domenico Ronsivalle di Acireale.

Il Santa Croce si prepara ad affrontare la terza gara in sette giorni che stavolta la vedrà affrontare gli etnei del Città di Catania. «La gara di domani non dovrà essere per niente sottovalutata, perché il Città di Catania potrebbe anche punirci irrimediabilmente – dice mister Calogero La Vaccara – La mia squadra non teme nessuno e la gara di domenica scorsa contro la Leonzio lo ha dimostrato, ma, ogni confronto ha la sua storia e quindi merita tutto il rispetto dovuto. Io e il mio collega di panchina dovremo, invece, attuare un piccolo turn over per far riposare chi è più stanco».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X