DA GDS IN EDICOLA

Lascia Melbourne e torna in Sicilia per coltivare le mandorle. La storia di una insegnante

mandorle, monterosso almo, Rossella Scollo, Ragusa, Società
Rossella Scollo e il marito

Da Monterosso Almo, in provincia di Ragusa, alla grande metropoli australiana per uno stage di perfezionamento della lingua inglese e dopo sei anni di esperienza a Melbourne, come insegnante di madre lingua, torna alle origini come imprenditrice agricola.

È la storia, raccontata da Marcello Digrandi in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, di Rossella Scollo, 34 anni appena compiuti.

La donna, insieme al marito australiano e al figlio ha deciso di trasferirsi sulle pendici del Monte Lauro e coltivare le mandorle. "C’era il desiderio di ritrovare una dimensione più consona al nostro modo di fare – racconta Rossella Scollo - di riabbracciare le tradizioni più autentiche, di ritrovare il gusto e il piacere della nostra campagna iblea".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X