stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Il giro di vite del sindaco di Pozzallo fa fuori i vertici del Comune

di
comune di pozzallo, Lucia Minniti, Nicola Campo, Roberto Ammatuna, Ragusa, Politica
Roberto Ammatuna, sindaco di Pozzallo

Un'attività repulisti a palazzo La Pira. Interessati i vertici della macchina burocratica. C'è il comandante della Polizia Locale, Nicola Campo, «licenziato» ma c'è anche la segretaria generale per la quale è in corso la procedura di revoca dell'incarico avviata lo scorso 26 febbraio con una delibera di giunta municipale parecchio dettagliata nel contenuto. Il sindaco Roberto Ammatuna e la sua giunta hanno messo in discussione l'andamento della macchina burocratica prendendo decisioni altamente invasive ma degne del buon amministrare.

Pozzallo molto presto dovrebbe voltare pagina e dovrebbe dotarsi di un nuovo comandante del corpo di Polizia Locale e di un nuovo segretario generale. L'incarico alla segretaria generale, Lucia Minniti, dovrebbe cessare definitivamente una volta trascorsi i 30 giorni dall'invio della delibera di giunta all'Anac per le verifiche di sua competenza risalente allo scorso fine febbraio.

Il termine dei 30 giorni è quasi concluso ed il provvedimento di revoca dovrebbe essere efficace in brevissimo tempo. Definito questo passaggio a palazzo La Pira, sede del Municipio, si cominceranno le procedure per ricercare un nuovo segretario generale da porre al vertice della macchina amministrativa dell'ente pozzallese.

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X