AMMINISTRAZIONE

Patto di stabilità sforato, il Comune di Scicli ricorre al Tar

di

SCICLI. La giunta Giannone, insediatasi a Scicli da appena una settimana, si trova alle prese con la delicata questione economica -finanziaria che vede l' ente rischiare il dissesto.

Il direttore della Direzione Centrale della Finanza locale ha irrogato al Comune una sanzione per lo sforamento del patto di stabilità sociale 2015. L' ente però ha deciso di ricorrere al Tar del Lazio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X