stampa
Dimensione testo
COMUNE

Scicli, il Pd rinuncia alle primarie

di

SCICLI. È caos nel Pd di Scicli, nemmeno la direzione provinciale è riuscita a mettere pace tra il primo ed il secondo circolo cittadino. Venerdì e ieri sono state due giornate difficili per le due anime del partito che non sono riuscite, dopo una lunga riunione a trovare un accordo sul nome del candidato sindaco condiviso e neanche per le primarie, che erano previste per oggi.

La consultazione interna al Pd non si farà visto che è stata presentata sola la candidatura di Mario Occhipinti. All' ultimo momento la candidatura di Omar Falla non c' è stata. Il tavolo della concertazione è saltato. Di fatto Mario Occhipinti, secondo lo statuto, è il candidato del Pd. Si profila una guerra fra il primo circolo, che fa riferimento a Venerina Padua ed il secondo circolo «Scicli democratica». Il primo circolo Pd lavora per una candidatura sindaco sull' asse Venerina Padua -Orazio Ragusa i nomi sono due: Rita Trovato e Omar Falla. Se la scelta dovesse cadere su Falla, Rita Trovato è pronta a correre da sola, appoggiata da Laboratorio Scicli.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X