stampa
Dimensione testo
VERSO LE AMMINISTRATIVE

Scicli, il Pd ha deciso: "sì" alle primarie per trovare il candidato

di

SCICLI. Elezioni comunali a Scicli, il partito democratico lavora per una candidatura unitaria. Ieri mattina, il secondo circolo "Scicli Democratica" ha tenuto un incontro per avviare la discussione relativa alla designazione della candidatura a sindaco "condivisa" per le amministrative del 27 novembre prossimo. Ai lavori erano presenti Gaetano Guaglio, per la segreteria provinciale del Pd, ed i deputati regionali Pippo Digiacomo e Nello Dipasquale.

La senatrice Venerina Padua, cui fa riferimento il primo circolo guidato dal segretario Armando Cannata, ha inviato un sms con cui ha comunicato di non potere intervenire all' incontro. All' unanimità è stato deciso di individuare il nome del candidato sindaco per il Pd attraverso le primarie, da tenersi domenica 16 ottobre. Chi si aspettava che per definire la candidatura unitaria tutto venisse deciso nell' incontro di ieri è rimasto deluso. Alla vigilia dell' incontro Cannata aveva dichiarato ufficialmente di essere pronto a ritirare la sua candidatura per aprire il dialogo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X