GIUNTA

Ragusa, consigliere M5S si dimette: "Commessi degli errori"

RAGUSA. Si è dimesso uno dei consiglieri  comunali del Movimento 5 Stelle di Ragusa. Salvatore Di Pasquale  lascia dopo tre anni dall'elezione e lo fa facendo autocritica  in un Comune retto da un sindaco grillino, Federico Piccitto.

«Abbiamo commesso degli errori - scrive Di Pasquale nella sua  lettera di dimissioni - e ribadisco abbiamo perchè la  responsabilità deve necessariamente essere estesa verso tutti,  dal sindaco alla giunta e ai consiglieri, dove alcune scelte  politiche e amministrative hanno alimentato delle lamentele da  parte dei cittadini ragusani sfiduciandoli sul nostro operato;  c'è da considerare che altre scelte, invece, sono state   sostenute e apprezzate ma questo non basta, necessita ancor più  vicinanza e contatto con i cittadini, restano oramai 2 anni e mi  auguro che serviranno a colmare questo distacco».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X