COMUNE

Ragusa, royalties dimezzate: bilancio "in bilico"

di

RAGUSA. Poco più di sedici milioni di euro. Tredici milioni in meno dello scorso anno. Il crollo del prezzo del petrolio inciderà profondamente sul prossimo bilancio comunale. In questi giorni è arrivata la certificazione delle somme che il Comune potrà inserire in bilancio alla voce royalties petrolifere.

Per il "via libera" del bilancio di previsione occorrerà attendere ancora alcuni giorni. Lo strumento finanziario è già in buona parte pronto, ma occorre che si chiuda definitivamente, con l' approvazione in consiglio comunale, il Conto consuntivo 2015. Un atto che ha ricevuto parere favorevole da parte del collegio dei Revisori dei conti - solo un componente ha dato voto negativo - e che attende il via libera prima in commissione e poi in aula. Il voto era atteso per lunedì, ma è stato rinviato. Se ne parlerà l' 11 luglio in consiglio comunale (in commissione se ne discute nuovamente domani).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X