stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Assistenza disabili a Ragusa, solo pochi spiccioli
LIBERO CONSORZIO

Assistenza disabili a Ragusa, solo pochi spiccioli

di
Il servizio dovrebbe partire stamattina ma c’è il rischio che venga interrotto il 7 novembre se non arriveranno altri fondi. Coinvolta la deputazione

RAGUSA. «Insoddisfatti. E con l’amaro in bocca. Non potrebbe essere altrimenti per un servizio che parte in ritardo, che probabilmente verrà interrotto il 7 novembre se non arrivano i soldi per chiudere il bilancio». È la riflessione di Salvina Cilia, presidente del Comitato Pro Diritti H, alla vigilia dell’avvio del servizio di trasporto e di assistenza specialistica degli studenti disabili frequentanti gli istituti superiori della provincia.

Al Libero Consorzio per assunzione di responsabilità hanno recepito 151.000 euro che serviranno per avviare il servizio. Certo è che il servizio di assistenza sarà garantito soltanto per due ore, insufficienti nel caso di ragazzi con gravi disabilità. E lo sfogo delle mamme che nel 2013 si guadagnarono il titolo di «mamme coraggio» è forte. I ragazzi che avranno garantiti i servizi sono 165. Numeri che sono venuti fuori nella conferenza stampa che Salvina Cilia, insieme a Giovanna Di Falco del Terzo Settore, alla psicologa Licia Bonotto ed a Giovanni Provvidenza dell’Anffas, ha tenuto dopo il vertice con i deputati regionali. Sono intervenuti nella sala giunta di viale del Fante Nello Dipasquale, Orazio Ragusa, Vanessa Ferreri e Giorgio Assenza.

SCARICA LA VERSIONE DIGITALE deve portare al link: http://gds.it/abbonamenti/registrazione-digitale.php

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X