stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Acate, protesta del M5S per un incarico conferito
COMUNE

Acate, protesta del M5S per un incarico conferito

di

ACATE. Un incarico professionale al marito di una consigliera comunale di maggioranza. Il gruppo consiliare del Movimento 5 stelle di Acate denuncia pubblicamente quanto fatto dal sindaco Franco Raffo che con una determina datata giovedì 8 ottobre 2015 ha conferito un incarico all’architetto Giovanni Carrubba, marito della consigliera Immacolata Licitra. L’incarico riguarda la direzione dei lavori di ristrutturazione dell’asilo nido di via Agrigento: lavori finanziati dalla regione per un importo di circa 500 mila euro. «L’incarico, per il quale il professionista potrà ricevere fino a 40 mila euro – denunciano i “grillini” - è stato conferito senza nessuna gara e facendo leva sulla capacità del tecnico».

Gli esponenti del Movimento 5 stelle, non mettendo in dubbio la preparazione del professionista, si chiedono comunque di valutare l’opportunità di questa nomina, considerando che si tratta appunto di un parente stretto di un’esponente della maggioranza. «Cosa penseranno i cittadini e gli altri tecnici? –proseguono ancora i rappresentanti dell’opposizione-. Magari si staranno chiedendo se vale di più una laurea o un parente che siede dalla parte giusta del consiglio comunale. Si tratta comunque –concludono- di un comportamento inopportuno e non illegale».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X