stampa
Dimensione testo
COMUNE

Bilancio a Ragusa: presentati 70 emendamenti

di

RAGUSA. Oltre settanta emendamenti al bilancio di previsione. Una valanga di richieste di modifica dello strumento finanziario. Ma è l'Amministrazione a presentare l'emendamento 'pesante'. Una sorta di 'atto riparatorio' come lo chiama l'opposizione. Era stata Sonia Migliore a chiedere le pregiudiziali, bocciate però dalla maggioranza. Il nodo è legato ad almeno due punti. Il primo riguarda la Tasi.

«Alla fine hanno dovuto recepire le nostre osservazioni - spiega Sonia Migliore - con un emendamento tecnico per sanare sia la tassa di soggiorno sia le percentuali di utilizzo dei servizi indivisibili». In pratica è stato contestato il fatto che non era stato indicato l'utilizzo delle somme derivanti dalla Tasi. L'altra questione, rilevata anche da un componente del collegio dei revisori dei conti, riguardava il piano triennale delle Opere pubbliche. C'era un disallineamento tra quanto previsto in bilancio e quanto, invece, appostato nel piano annuale per il 2015. Una 'sanatoria' del piano che, a detta dei consiglieri Maurizio Tumino di Forza Italia e Sonia Migliore dell'Udc, non sarebbe possibile, in quanto era stato già dato un parere di regolarità dai dirigenti comunali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X