COMUNE

Pianta organica a Ragusa: stessi settori ma cala il numero dei dirigenti

di
Baglieri, segretario generale, Corallo all’Ato idrico mentre Carlo Sinatra è «datore di lavoro» dell’ente di viale del Fante

RAGUSA. Diminuiscono i dirigenti, ma non i settori che rimagono sempre dieci. E così qualcuno, come l’ingegnere Carlo Sinatra, è costretto a fare gli straordinari e deve anche interessarsi del Settore Ragioneria. Domenica all’Albo pretorio del Libero Consorzio Comunale (già Provincia regionale) il commissario straordinario, Dario Cartabellotta, rinominato dal presidente della Regione lo scorso 26 agosto, ha emanato la determinazione presidenziale con la quale conferma e conferisce incarichi ai fini della funzionalità dell’Ente.

Cartabellotta si è ritrovato anche il pensionamento di Salvatore Maucieri. E così i settori sono sta\ti affidati ai pochi dirigenti che sono rimasti. Ma vediamo come sono stati ridistribuiti gli incarichi compresi i supplenti. Settore 1°: Polizia provinciale e Risorse umane, dirigente titolare nonché responsabile del trattamento dei dati personali Raffaele Falconieri, dirigente sostituto in caso di assenza temporanea e titolare poteri sostitutivi Salvatore Mezzasalma. Quest’ultimo è dirigente anche del Secondo Settore, ossia il Settore Legale; Ai servizi finanziari, cioè il terzo settore, dirigente titolare nonché responsabile del trattamento dei dati personali Lucia Lo Castro, dirigente sostituto in caso di assenza temporanea e titolare poteri sostitutivi Carlo Sinatra che a sua volta è sostituito da Raffaele Falconieri.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X