stampa
Dimensione testo
AMMINISTRATIVE

A Ispica si dovrà decidere tra Monaca e l’alfiere dei democratici Muraglie

di

ISPICA. Al ballottaggio Pierenzo Muraglie e Paolo Monaca. Il futuro sindaco di Ispica sarà uno di loro, considerato che al termine dello scrutinio Muraglie e Monaca sono stati i due candidati a sindaco che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze tra i sei candidati a sindaco.

Muraglie, espressione del Partito democratico e sostenuto anche da due liste civicihe, quando sono state scrutinate 12 delle 14 sezioni, ha ottenuto il 30,69% delle preferenze e, fra due settimane, sfiderà Paolo Monaca, sostenuto nella sua corsa a sindaco, dalle liste civile Sviluppo e Solidarietà; 97014 Tocca a Te; Giovani in Comune; Cambiamo Ispica; Ispica in movimento, che ha raggiunto il 19,79%. Niente da fare, invece, per Gianluca Genovese del Movimento Cinque Stelle, fermatosi al 14,77% e che ha preceduto Maurizio Franzò (Rinascita Ispicese, Uniti per Ispica), con il 13,95%, Vincenzo Cannizzaro (Psi; La forza del cambiamento; Vincenzo Cannizzaro Sindaco) con il 12,90% e, infine, Paolo Ferlisi (Santa Maria del Focallo; L'Area Popolare Paolo Ferlisi sindaco) con IL 7,86%.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X