stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Consorzio di bonifica di Ragusa, intesa per sbloccare le retribuzioni

di ,

La buona notizia è arrivata nel pomeriggio di ieri. Sarà erogato nelle prossime ore un acconto sulle retribuzioni maturate da tutti i dipendenti del Consorzio di Bonifica di Ragusa, nell'ambito delle disponibilità dell'attuale scopertura, per un importo massimo di 250.000 euro. La decisione a conclusione dell'incontro tra l'assessore regionale alle Risorse agricole, Edy Bandiera, il commissario straordinario, Francesco Nicodemo, e il direttore generale del Consorzio di Bonifica della Sicilia Orientale, Fabio Bizzini.

L'acconto verrà dato in attesa dell'erogazione dell'ulteriore dodicesimo già sbloccato e in corso di erogazione. «Tutto ciò - aggiungono i dipendenti - in attesa dell'approvazione del bilancio che darà serenità a tutti i lavoratori».

In una nota, i dipendenti del Consorzio di Bonifica di Ragusa esprimono «soddisfazione, ringraziando di cuore, ancora una volta, tutti i soggetti politici, sindacali e istituzionali che hanno contribuito e contribuiscono giornalmente a dare sollievo immediato a tutti i lavoratori e a creare condizioni ottimali per il futuro di centinaia di famiglie e dell'intero comparto agricolo ragusano».

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X