stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il Comune di Ragusa cofinanza un progetto per le vittime di tratta
FARI 2.0

Il Comune di Ragusa cofinanza un progetto per le vittime di tratta

RAGUSA. Il Comune di Ragusa a seguito di un accordo di partenariato tra l'ente locale e la cooperativa Proxima ha deciso di cofinanziare il Progetto FARI 2.0 volto ad un programma unico di emersione, assistenza sociale ed alla protezione ed alla reintegrazione delle vittime di tratta e grave sfruttamento.

Con due distinte determine dirigenziali del Settore VIII - Servizi sociali e politiche per la famiglia, approvate il 9 novembre ed il 1° dicembre, avendo preso atto che la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha finanziato alla Cooperativa sociale Proxima il progetto FARI 2.0 per i periodi compresi tra il 1° settembre 2016 ed il 30 novembre 2017 e tra il 1° dicembre 2017 ed il 28/02/2019, si è deciso di impegnare come cofinanziamento, la spesa di € 23.300,00, per il primo periodo e di € 25.000,00, per il secondo periodo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X