stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Comiso, il canone idrico aumenta del 60 per cento
POLEMICA SUI TRIBUTI

Comiso, il canone idrico aumenta del 60 per cento

di

COMISO. Aumento della tasse a Comiso. Il canone idrico è aumentato del 60 per cento. I gruppi di opposizione contestano le scelte operate dall’amministrazione Spataro. «La città sta morendo – affermano i due capogruppo di Comiso vera e Pdl, Dante Di Trapani e Maria Rita Schembari - tra una tassazione a livelli mai visti e cura del territorio ai minimi storici! L’amministrazione chiede ai cittadini di svenarsi per pagare tributi, contraccambiando  con una città in evidente degrado!”.

Per i due consiglieri, l’aumento del canone idrico è “mostruoso” e lo hanno contestato in consiglio comunale». E aggiungono: «Quattro anni fa, l’allora candidato sindaco, promise, quale primo impegno, la riduzione dei tributi comunali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X