COMUNE

Augusta, via libera alla gara per il depuratore

di

 AUGUSTA. Si sblocca la realizzazione degli attesi interventi per la depurazione del Comune di Augusta, finanziati dal Cipe nel 2012 per oltre 33 milioni di euro e commissariati, a giugno dell’anno scorso, dal Governo che ha nominato come commissario straordinario Vania Contrafatto.

È stato, infatti, pubblicato il bando di gara per l’affidamento delle attività di rilievi topografici, videoispezioni, indagini geognostiche e strutturali propedeutiche alla progettazione degli interventi, che si renderanno necessari per superare la procedura di infrazione della Comunità europea avviata all’Italia per quei comuni, come Augusta, che continuano e sversare i propri reflui in mare.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X