stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Scicli, allarme per Chirurgia: «Il reparto non verrà chiuso»
OSPEDALE

Scicli, allarme per Chirurgia: «Il reparto non verrà chiuso»

di

SCICLI. Un progetto, quello della riabilitazione per neurolesi, che comincia a prendere forma, a Scicli.

Iniziato il trasferimento, dalla loro sede, degli ambulatori di Cardiologia e di Reumatologia che vanno ad occupare alcune stanze del padiglione in cui opera la Chirurgia.

È proprio negli spazi dei due ambulatori di cardiologia e di reumatologia che saranno collocate apparecchiature di robotica che l'«Irccs», l' Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico «Bonino Pulejo» di Messina, presto porterà a Scicli per avviare l' attività di riabilitazione per neurolesi nella sede satellite del «Busacca» autorizzata dalla Regione assieme a quella già avviata di Salemi in provincia di Trapani.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X