stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Metroferrovia a Ragusa, Piccitto: «Una idea innovativa»

di

RAGUSA. Il finanziamento è certo: 18 milioni di euro per realizzare la metroferrovia che da Ragusa centro, attraverso 5 fermate, collega entro 20 minuti, le periferie con la parte più antica della città. Il bando, della Presidenza del consiglio dei ministri, è aperto alle città metropolitane e ai capoluoghi di provincia. La commissione, adesso, dovrà esaminare tutti i progetti presentati, incluso quello di Ragusa, e dare una valutazione con il relativo punteggio.

Superato il primo step, con il nulla osta positivo della commissione e con un punteggio idoneo, entro 60 giorni, si procederà al progetto esecutivo. «È un passo decisamente in avanti sui temi legati alla mobilità e come raggiungere in tempi ragionevolmente brevi le due estremità della città - spiega il sindaco Federico Piccitto - un progetto nato nel lontano 1996 riproposto da rete ferrovie italiane nel 2006 con il riammodernamento delle rete Siracusa Gela con il nulla osta del Cipe».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X