stampa
Dimensione testo
LAVORI

Viabilità per l'aeroporto di Comiso, destinati 31 milioni di euro

di

COMISO. Si muove qualcosa per la rete viaria a supporto dell’aeroporto di Comiso e per la quale alla fine saranno spesi circa 120 milioni di euro. Un progetto ambizioso di sette lotti del Libero Consorzio Comunale che con il suo settore tecnico sta lavorando a pieno ritmo. Anche perché la giunta regionale, sulla base delle risorse programmabili sul Pac (Piano Azione e Coesione) Sicilia, ha approvato l’azione 2 e la sua dotazione finanziaria di 31 milioni e 150 mila euro per la realizzazione di uno stralcio funzionale riguardante il collegamento viario a supporto dell’aeroporto di Comiso. Il Libero Consorzio Comunale ed i tecnici diretti da Enzo Corallo stanno predisponendo già il progetto esecutivo che nei prossimi giorni verrà presentato all’assessorato regionale alle Infrastrutture e Mobilità per procedere al finanziamento.
Il finanziamento di 31 milioni e 150 mila euro prevede la realizzazione del collegamento dall’aeroporto alla s.p. 4 Comiso-Grammichele e la realizzazione delle opere idrauliche con i lavori di adeguamento del canale a margine dell’aeroporto di Comiso, lungo la strada provinciale n. 5, per evitare l’allagamento della pista in caso di avverse condizioni meteorologiche come purtroppo è accaduto in passato prima che il ‘Pio La Torre’ entrasse in funzione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X